Ialucollagen TEN - Ricompattante Filler

Ad elevata attività ricompattante, ristrutturante e idratante. Perfetta per nutrire la pelle stanca e asfittica.
Consigliata tutto l’anno, è raccomandata soprattutto nei cambi di stagione e quando il viso si presenta stressato, segnato e disidratato.

Con Ialucollagen® ed estratti botanici di Fiordaliso e Albizia julibrissin.
Con fattore di protezione UVA + UVB (SPF 10).

38,00

Indicazioni

Ialucollagen®: Sistema funzionale che permette all’Acido Ialuronico di compiere un’azione continua e prolungata nel tempo che aiuta a levigare, idratare, tonificare e proteggere il tessuto cutaneo.

Acqua di Fiordaliso: Le sue attività decongestionanti, lenitive, addolcenti e idratanti si devono alla presenza dei flavonoidi e delle pectine in grado di trattenere grandi quantità d’acqua che cedono alla pelle donandole idratazione ed elasticità.

Albizia Julibrissin bark extract: Nota come “acacia di Costantinopoli” o “albero della seta persiano”. Questo particolare attivo è estratto dalle radici e agisce in modo diversificato per ridurre i segni della fatica sul viso. Un meccanismo coinvolto riguarda l’aumento della sintesi a livello dermico da parte dei fibroblasti di melatonina, che si traduce in un miglioramento dei processi di riparazione in seguito a danno da stress ossidativo e soprattutto da glicazione. La glicazione è una reazione chimica non enzimatica nella quale molecole di zucchero reagiscono con proteine, dando luogo alla formazione di glicoproteine deformate e mal funzionanti. A livello cellulare si manifesta con la riduzione della capacità contrattile dei fibroblasti e del connettivo nel suo insieme. Azione simile è svolta da questo estratto sul microcircolo vascolare dove è stato osservato un effetto protettivo contro i danni da glicazione e una riduzione dei segni della fatica nella zona sotto-oculare.

Argirelina: Attenua e previene le rughe di espressione e i segni provocati dalle microcontrazioni cutanee. Leviga e rende la pelle omogenea, attenuando rughe e microrilievi cutanei. Induce la produzione di nuovo collagene che rafforza e ridensifica i tessuti.